13 maggio 2018

CORRI PER MICHELA

 

Il 15 maggio 2016 Michela Noli fu assassinata dal marito che non si dava pace della fine della loro relazione.

Un nuovo episodio del cosiddetto “femminicidio”.

Michela lavorava all’Aeroporto di Firenze.  Era una di noi. Una ragazza di 31 anni come potrebbe essere tua figlia, tua sorella, te stessa.

Per non dimenticare ma soprattutto per dare un luogo, un terreno dove seminare un futuro diverso è stato intitolato a Michela un giardino e per dare “gambe” e sostanza a questo progetto è stato deciso di incontrarsi e camminare e correre insieme in sua memoria e affinché certi episodi non accadano più.

 

Michela merita di vedere tantissime persone, potrai camminare o correre... ti promettiamo che non sarà faticoso.🙂

 

Tutto il ricavato andrà a favore del centro antiviolenza Artemisia di Firenze.

 

Informazioni e Iscrizioni a: info@gsletorrifirenze.it

#PerMichela

 

 

Clicca sul Volantino per scaricarlo in versione pdf

Torna alla Pagina Iniziale